Pubblica amministrazione

Esiti di gare e affidamenti

:
:
:
:

Soggetto aggiudicatore Servizio Tipologia Stato CIG Data aggiudicazione
Oggetto: Si richiede la Vostra migliore offerta per la fornitura del materiale di seguito specificato; in tale offerta dovranno essere indicati anche i tempi e le modalità di consegna del materiale richiesto. L'importo offerto dovrà essere comprensivo delle eventuali spese di trasporto; tale importo dovrà comunque essere indicato separatamente. La fornitura verrà affidata alla Ditta che avrà prodotto un'offerta completa, tecnicamente idonea e ritenuta economicamente più vantaggiosa per la VIVA Servizi. L'importo della relativa fattura sarà liquidato tramite bonifico bancario a 90 (novanta) giorni data fattura fine mese. Si fa presente che, qualora l'importo dell'offerta risulterà superiore ad € 10.000,00, la VIVA Servizi si riserva di richiedere alla Ditta aggiudicataria la produzione di una cauzione definitiva (polizza fidejussoria assicurativa o bancaria), a copertura degli oneri per il mancato od inesatto adempimento del contratto, per una somma garantita pari al 10% dell'importo della fornitura (art. 103 del D.Lgs 50/2016 e smi). La relativa cauzione rimarrà vincolata fino al pagamento degli importi dovuti. La Ditta aggiudicataria, con riferimento al personale impiegato nell’esecuzione della fornitura, dovrà applicare tutte le condizioni normative e retributive risultanti dai contratti collettivi di lavoro e dagli accordi integrativi di lavoro in vigore per il tempo in cui avrà validità il contratto. In caso di inosservanza delle norme e prescrizioni contenute nei contratti collettivi di lavoro e negli accordi integrativi locali, delle Leggi e dei Regolamenti sulla tutela, protezione ed assicurazione dei lavoratori, la VIVA Servizi Spa agirà ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.. Ai sensi dell’art. 48 bis del D.P.R. 602/73 e smi, introdotto dalla L. 286/2006, delle disposizioni di cui al D.M. 40 del 18.01.2008, nonché delle Circolari del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 22 del 29.07.08, n. 29 del 08.10.2009 e n. 27 del 23.09.2011, la VIVA Servizi Spa non potrà procedere alla liquidazione degli importi superiori a € 5.000,00 (importo da considerarsi anche cumulativo) qualora dalle verifiche effettuate presso l’Agenzia delle Entrate e Riscossione, il beneficiario risultasse inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento rif rda 10087984
Viva Servizi S.p.A. Area vice direzione prog e lavori - Approvvigionamenti Richiesta di Preventivo Affidata Z3529B5765 19 settembre 2019 Invitati/Partecipanti
Oggetto: Si richiede la Vostra migliore offerta per la fornitura del materiale di seguito specificato; in tale offerta dovranno essere indicati anche i tempi e le modalità di consegna del materiale richiesto. L'importo offerto dovrà essere comprensivo delle eventuali spese di trasporto; tale importo dovrà comunque essere indicato separatamente. La fornitura verrà affidata alla Ditta che avrà prodotto un'offerta completa, tecnicamente idonea e ritenuta economicamente più vantaggiosa per la VIVA Servizi. L'importo della relativa fattura sarà liquidato tramite bonifico bancario a 90 (novanta) giorni data fattura fine mese. Si fa presente che, qualora l'importo dell'offerta risulterà superiore ad € 10.000,00, la VIVA Servizi si riserva di richiedere alla Ditta aggiudicataria la produzione di una cauzione definitiva (polizza fidejussoria assicurativa o bancaria), a copertura degli oneri per il mancato od inesatto adempimento del contratto, per una somma garantita pari al 10% dell'importo della fornitura (art. 103 del D.Lgs 50/2016 e smi). La relativa cauzione rimarrà vincolata fino al pagamento degli importi dovuti. La Ditta aggiudicataria, con riferimento al personale impiegato nell’esecuzione della fornitura, dovrà applicare tutte le condizioni normative e retributive risultanti dai contratti collettivi di lavoro e dagli accordi integrativi di lavoro in vigore per il tempo in cui avrà validità il contratto. In caso di inosservanza delle norme e prescrizioni contenute nei contratti collettivi di lavoro e negli accordi integrativi locali, delle Leggi e dei Regolamenti sulla tutela, protezione ed assicurazione dei lavoratori, la VIVA Servizi Spa agirà ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.. Ai sensi dell’art. 48 bis del D.P.R. 602/73 e smi, introdotto dalla L. 286/2006, delle disposizioni di cui al D.M. 40 del 18.01.2008, nonché delle Circolari del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 22 del 29.07.08, n. 29 del 08.10.2009 e n. 27 del 23.09.2011, la VIVA Servizi Spa non potrà procedere alla liquidazione degli importi superiori a € 5.000,00 (importo da considerarsi anche cumulativo) qualora dalle verifiche effettuate presso l’Agenzia delle Entrate e Riscossione, il beneficiario risultasse inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento. rif rda 10088045
Viva Servizi S.p.A. Area vice direzione prog e lavori - Approvvigionamenti Richiesta di Preventivo Affidata 0000000000 19 settembre 2019 Invitati/Partecipanti
Oggetto: Si richiede la Vostra migliore offerta per la fornitura del materiale di seguito specificato; in tale offerta dovranno essere indicati anche i tempi e le modalità di consegna del materiale richiesto. L'importo offerto dovrà essere comprensivo delle eventuali spese di trasporto; tale importo dovrà comunque essere indicato separatamente. La fornitura verrà affidata alla Ditta che avrà prodotto un'offerta completa, tecnicamente idonea e ritenuta economicamente più vantaggiosa per la VIVA Servizi. L'importo della relativa fattura sarà liquidato tramite bonifico bancario a 90 (novanta) giorni data fattura fine mese. Si fa presente che, qualora l'importo dell'offerta risulterà superiore ad € 10.000,00, la VIVA Servizi si riserva di richiedere alla Ditta aggiudicataria la produzione di una cauzione definitiva (polizza fidejussoria assicurativa o bancaria), a copertura degli oneri per il mancato od inesatto adempimento del contratto, per una somma garantita pari al 10% dell'importo della fornitura (art. 103 del D.Lgs 50/2016 e smi). La relativa cauzione rimarrà vincolata fino al pagamento degli importi dovuti. La Ditta aggiudicataria, con riferimento al personale impiegato nell’esecuzione della fornitura, dovrà applicare tutte le condizioni normative e retributive risultanti dai contratti collettivi di lavoro e dagli accordi integrativi di lavoro in vigore per il tempo in cui avrà validità il contratto. In caso di inosservanza delle norme e prescrizioni contenute nei contratti collettivi di lavoro e negli accordi integrativi locali, delle Leggi e dei Regolamenti sulla tutela, protezione ed assicurazione dei lavoratori, la VIVA Servizi Spa agirà ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.. Ai sensi dell’art. 48 bis del D.P.R. 602/73 e smi, introdotto dalla L. 286/2006, delle disposizioni di cui al D.M. 40 del 18.01.2008, nonché delle Circolari del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 22 del 29.07.08, n. 29 del 08.10.2009 e n. 27 del 23.09.2011, la VIVA Servizi Spa non potrà procedere alla liquidazione degli importi superiori a € 5.000,00 (importo da considerarsi anche cumulativo) qualora dalle verifiche effettuate presso l’Agenzia delle Entrate e Riscossione, il beneficiario risultasse inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento. rif rda 10087996
Viva Servizi S.p.A. Area vice direzione prog e lavori - Approvvigionamenti Richiesta di Preventivo Affidata z7029c9257 18 settembre 2019 Invitati/Partecipanti
Oggetto: Si richiede la Vostra migliore offerta per la fornitura del materiale di seguito specificato; in tale offerta dovranno essere indicati anche i tempi e le modalità di consegna del materiale richiesto. L'importo offerto dovrà essere comprensivo delle eventuali spese di trasporto; tale importo dovrà comunque essere indicato separatamente. La fornitura verrà affidata alla Ditta che avrà prodotto un'offerta completa, tecnicamente idonea e ritenuta economicamente più vantaggiosa per la VIVA Servizi. L'importo della relativa fattura sarà liquidato tramite bonifico bancario a 90 (novanta) giorni data fattura fine mese. Si fa presente che, qualora l'importo dell'offerta risulterà superiore ad € 10.000,00, la VIVA Servizi si riserva di richiedere alla Ditta aggiudicataria la produzione di una cauzione definitiva (polizza fidejussoria assicurativa o bancaria), a copertura degli oneri per il mancato od inesatto adempimento del contratto, per una somma garantita pari al 10% dell'importo della fornitura (art. 103 del D.Lgs 50/2016 e smi). La relativa cauzione rimarrà vincolata fino al pagamento degli importi dovuti. La Ditta aggiudicataria, con riferimento al personale impiegato nell’esecuzione della fornitura, dovrà applicare tutte le condizioni normative e retributive risultanti dai contratti collettivi di lavoro e dagli accordi integrativi di lavoro in vigore per il tempo in cui avrà validità il contratto. In caso di inosservanza delle norme e prescrizioni contenute nei contratti collettivi di lavoro e negli accordi integrativi locali, delle Leggi e dei Regolamenti sulla tutela, protezione ed assicurazione dei lavoratori, la VIVA Servizi Spa agirà ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.. Ai sensi dell’art. 48 bis del D.P.R. 602/73 e smi, introdotto dalla L. 286/2006, delle disposizioni di cui al D.M. 40 del 18.01.2008, nonché delle Circolari del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 22 del 29.07.08, n. 29 del 08.10.2009 e n. 27 del 23.09.2011, la VIVA Servizi Spa non potrà procedere alla liquidazione degli importi superiori a € 5.000,00 (importo da considerarsi anche cumulativo) qualora dalle verifiche effettuate presso l’Agenzia delle Entrate e Riscossione, il beneficiario risultasse inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento. rif rda 10088103
Viva Servizi S.p.A. Area operativa acqua potabile - Approvvigionamenti Richiesta di Preventivo Affidata Z6A29CBBDD 18 settembre 2019 Invitati/Partecipanti
Oggetto: “noleggio a lungo termine di n. 1 autovettura" – CIG Z0129776DF: richiesta di offerta procedura telematica.
Viva Servizi S.p.A. Area vice direzione prog e lavori - Approvvigionamenti Richiesta di Preventivo Affidata Z0129776DF 11 settembre 2019 Invitati/Partecipanti
Oggetto: “Fornitura materiale edile” – CIG Z8428CB7B0: richiesta di offerta procedura telematica.
Viva Servizi S.p.A. Area vice direzione prog e lavori - Approvvigionamenti Procedura Negoziata Aggiudicata Z8428CB7B0 10 settembre 2019 Invitati/Partecipanti
Oggetto: “Fornitura collari di riparazione per tubazioni” – CIG Z2F28CB754: richiesta di offerta procedura telematica
Viva Servizi S.p.A. Area vice direzione prog e lavori - Approvvigionamenti Procedura Negoziata Aggiudicata Z2F28CB754 10 settembre 2019 Invitati/Partecipanti
Oggetto: Si richiede la Vostra migliore offerta per la fornitura del materiale di seguito specificato; in tale offerta dovranno essere indicati anche i tempi e le modalità di consegna del materiale richiesto. L'importo offerto dovrà essere comprensivo delle eventuali spese di trasporto; tale importo dovrà comunque essere indicato separatamente. La fornitura verrà affidata alla Ditta che avrà prodotto un'offerta completa, tecnicamente idonea e ritenuta economicamente più vantaggiosa per la VIVA Servizi. L'importo della relativa fattura sarà liquidato tramite bonifico bancario a 90 (novanta) giorni data fattura fine mese. Si fa presente che, qualora l'importo dell'offerta risulterà superiore ad € 10.000,00, la VIVA Servizi si riserva di richiedere alla Ditta aggiudicataria la produzione di una cauzione definitiva (polizza fidejussoria assicurativa o bancaria), a copertura degli oneri per il mancato od inesatto adempimento del contratto, per una somma garantita pari al 10% dell'importo della fornitura (art. 103 del D.Lgs 50/2016 e smi). La relativa cauzione rimarrà vincolata fino al pagamento degli importi dovuti. La Ditta aggiudicataria, con riferimento al personale impiegato nell’esecuzione della fornitura, dovrà applicare tutte le condizioni normative e retributive risultanti dai contratti collettivi di lavoro e dagli accordi integrativi di lavoro in vigore per il tempo in cui avrà validità il contratto. In caso di inosservanza delle norme e prescrizioni contenute nei contratti collettivi di lavoro e negli accordi integrativi locali, delle Leggi e dei Regolamenti sulla tutela, protezione ed assicurazione dei lavoratori, la VIVA Servizi Spa agirà ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.. Ai sensi dell’art. 48 bis del D.P.R. 602/73 e smi, introdotto dalla L. 286/2006, delle disposizioni di cui al D.M. 40 del 18.01.2008, nonché delle Circolari del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 22 del 29.07.08, n. 29 del 08.10.2009 e n. 27 del 23.09.2011, la VIVA Servizi Spa non potrà procedere alla liquidazione degli importi superiori a € 5.000,00 (importo da considerarsi anche cumulativo) qualora dalle verifiche effettuate presso l’Agenzia delle Entrate e Riscossione, il beneficiario risultasse inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento rif rda 10088056
Viva Servizi S.p.A. Area operativa acqua potabile - Approvvigionamenti Richiesta di Preventivo Affidata Z042983BC6 02 settembre 2019 Invitati/Partecipanti
Oggetto: Si richiede la Vostra migliore offerta per la fornitura del materiale di seguito specificato; in tale offerta dovranno essere indicati anche i tempi e le modalità di consegna del materiale richiesto. L'importo offerto dovrà essere comprensivo delle eventuali spese di trasporto; tale importo dovrà comunque essere indicato separatamente. La fornitura verrà affidata alla Ditta che avrà prodotto un'offerta completa, tecnicamente idonea e ritenuta economicamente più vantaggiosa per la VIVA Servizi. L'importo della relativa fattura sarà liquidato tramite bonifico bancario a 90 (novanta) giorni data fattura fine mese. Si fa presente che, qualora l'importo dell'offerta risulterà superiore ad € 10.000,00, la VIVA Servizi si riserva di richiedere alla Ditta aggiudicataria la produzione di una cauzione definitiva (polizza fidejussoria assicurativa o bancaria), a copertura degli oneri per il mancato od inesatto adempimento del contratto, per una somma garantita pari al 10% dell'importo della fornitura (art. 103 del D.Lgs 50/2016 e smi). La relativa cauzione rimarrà vincolata fino al pagamento degli importi dovuti. La Ditta aggiudicataria, con riferimento al personale impiegato nell’esecuzione della fornitura, dovrà applicare tutte le condizioni normative e retributive risultanti dai contratti collettivi di lavoro e dagli accordi integrativi di lavoro in vigore per il tempo in cui avrà validità il contratto. In caso di inosservanza delle norme e prescrizioni contenute nei contratti collettivi di lavoro e negli accordi integrativi locali, delle Leggi e dei Regolamenti sulla tutela, protezione ed assicurazione dei lavoratori, la VIVA Servizi Spa agirà ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.. Ai sensi dell’art. 48 bis del D.P.R. 602/73 e smi, introdotto dalla L. 286/2006, delle disposizioni di cui al D.M. 40 del 18.01.2008, nonché delle Circolari del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 22 del 29.07.08, n. 29 del 08.10.2009 e n. 27 del 23.09.2011, la VIVA Servizi Spa non potrà procedere alla liquidazione degli importi superiori a € 5.000,00 (importo da considerarsi anche cumulativo) qualora dalle verifiche effettuate presso l’Agenzia delle Entrate e Riscossione, il beneficiario risultasse inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento rif rda 10087979
Viva Servizi S.p.A. Area vice direzione prog e lavori - Approvvigionamenti Richiesta di Preventivo Annullata Invitati/Partecipanti
Oggetto: Si richiede la Vostra migliore offerta per la fornitura del materiale di seguito specificato; in tale offerta dovranno essere indicati anche i tempi e le modalità di consegna del materiale richiesto. L'importo offerto dovrà essere comprensivo delle eventuali spese di trasporto; tale importo dovrà comunque essere indicato separatamente. La fornitura verrà affidata alla Ditta che avrà prodotto un'offerta completa, tecnicamente idonea e ritenuta economicamente più vantaggiosa per la VIVA Servizi. L'importo della relativa fattura sarà liquidato tramite bonifico bancario a 90 (novanta) giorni data fattura fine mese. Si fa presente che, qualora l'importo dell'offerta risulterà superiore ad € 10.000,00, la VIVA Servizi si riserva di richiedere alla Ditta aggiudicataria la produzione di una cauzione definitiva (polizza fidejussoria assicurativa o bancaria), a copertura degli oneri per il mancato od inesatto adempimento del contratto, per una somma garantita pari al 10% dell'importo della fornitura (art. 103 del D.Lgs 50/2016 e smi). La relativa cauzione rimarrà vincolata fino al pagamento degli importi dovuti. La Ditta aggiudicataria, con riferimento al personale impiegato nell’esecuzione della fornitura, dovrà applicare tutte le condizioni normative e retributive risultanti dai contratti collettivi di lavoro e dagli accordi integrativi di lavoro in vigore per il tempo in cui avrà validità il contratto. In caso di inosservanza delle norme e prescrizioni contenute nei contratti collettivi di lavoro e negli accordi integrativi locali, delle Leggi e dei Regolamenti sulla tutela, protezione ed assicurazione dei lavoratori, la VIVA Servizi Spa agirà ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.. Ai sensi dell’art. 48 bis del D.P.R. 602/73 e smi, introdotto dalla L. 286/2006, delle disposizioni di cui al D.M. 40 del 18.01.2008, nonché delle Circolari del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 22 del 29.07.08, n. 29 del 08.10.2009 e n. 27 del 23.09.2011, la VIVA Servizi Spa non potrà procedere alla liquidazione degli importi superiori a € 5.000,00 (importo da considerarsi anche cumulativo) qualora dalle verifiche effettuate presso l’Agenzia delle Entrate e Riscossione, il beneficiario risultasse inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento. rif rda 10087990
Viva Servizi S.p.A. Area vice direzione prog e lavori - Approvvigionamenti Richiesta di Preventivo Annullata Invitati/Partecipanti